NamiRent
Blog Automotive

Resta aggiornato sulle ultime notizie dal mondo automotive e su vantaggi e novità per chi si affida al noleggio auto a lungo termine.

Peugeot 208: la nuova vettura della Casa del Leone è Auto dell’anno 2020

nuova peugeot 208 auto dell'anno 2020
esterni peugeot 208 blu

E’ la nuova Peugeot 208 a vincere il premio Auto dell’Anno 2020. Un’affermazione netta, poiché il distacco sulla seconda classificata, Tesla Model 3, è di ben 39 lunghezze.

La vettura della Casa del Leone, si è guadagnata un posto di spicco nel panorama delle utilitarie di segmento B grazie al suo design e anche perché abbraccia un ampissimo ventaglio di tipologie di alimentazione: benzina, diesel e persino elettrico.

Andiamo un po’ più nel dettaglio.

La Peugeot 208 di nuova generazione riscrive l’impostazione tecnica e la personalità del modello. Crescono infatti le dimensioni (fino a 4 metri e 6 centimetri), che contribuiscono a creare un design dinamico e sportivo che è uno dei maggiori punti di forza della vettura. Questo look fortemente distintivo segna un passo importante verso il futuro, anche grazie al Peugeot i-Cockpit di nuova generazione, dotato ora di head-up digital display 3D.

interni nuova peugeot 208

La vettura è inoltre dotata di una gamma di sistemi di assistenza alla guida (ADAS) di solito riservati a modelli di segmento superiore, che permettono di avere il massimo della guida assistita prevista oggi dal Codice della strada. Cinque poi gli allestimenti: Like, Active, Allure, GT Line e GT, quest’ultimo esclusiva della versione 100% elettrica.

La nuova Peugeot 208 è inoltre dotata della piattaforma di ultima generazione di Groupe PSA: la CMP (Common Modular Platform), riservata ai segmenti B delle proprie gamme e definita multi-energia perché permette di accogliere differenti tipologie di alimentazione, inclusa quella elettrica.

Questa nuova piattaforma contribuisce al miglioramento della vettura in termini di:

  • Peso diminuito (guadagno di 30 kg)
  • aerodinamica affinata
  • minore resistenza al rotolamento
  • ottimizzazione delle catene di trazione
nuova peugeot 208 elettrica

Tra tutte le versioni, la variante a zero emissioni, Peugeot e-208, è senza dubbio quella che attira maggiormente l’attenzione. Ma è altrettanto vero che per le auto elettriche, l’endurance conta più della performance: ebbene, la nuova Peugeot e-208 promette un’autonomia di 340 km. La batteria da 50 kWh, infatti, basta e avanza non soltanto per gli spostamenti urbani, ma anche per un weekend fuori porta. Senza ricariche e soprattutto, ansia da autonomia. Il cliente che sceglie la versione elettrica scopre inoltre, facendo un semplice calcolo del costo del carburante necessario per gli spostamenti mensili, che quest’ultima costa sostanzialmente come quella a propulsione “tradizionale”.

peugeot 208 elettrica

Scopri la nostra offerta di Noleggio a Lungo Termine